Rompe vetro portellone ambulanza Napoli

Giorni difficili per le ambulanze a Napoli: agli atti vandalici si aggiunge la rabbia violenta di un trasportato. Nel mirino è finita l'ambulanza sostitutiva utilizzata al posto di quella della postazione Crispi, alla quale ieri è stato infranto con un bastone di ferro il vetro mentre trasportava un paziente in codice rosso. Oggi un uomo, di circa 30 anni, era stato fermato dai Carabinieri - secondo la ricostruzione fornita dai militari - dopo aver tentato di palpeggiare in bagno una donna, il cui marito, richiamato dalle grida, ha poi aggredito l'uomo. Sul posto sono quindi intervenuti i Carabinieri che hanno bloccato il trentenne. Mentre veniva portato in ospedale per verificarne le condizioni dopo la lite con il marito della donna, in preda ad un forte stato di agitazione, ha rotto con un pugno il vetro sinistro del portellone posteriore.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. TorreSette
  2. TorreSette
  3. TorreSette
  4. Stabia Channel
  5. TorreSette

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trecase

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...